L’italiano attraverso i film e le canzoni

Standard

Spesso chi vuole imparare o migliorare la conoscenza dell’italiano mi chiede quale possa essere il miglior modo per allenarsi e studiare fuori dalla classe. Dopo una lunga giornata di studio o di lavoro concentrarsi solo sui libri, la grammatica e gli esercizi può risultare stancante e poco produttivo, soprattutto se fatto di malavoglia.

Per questo motivo imparare l’italiano con i film o le canzoni è molto più leggero, divertente e, sicuramente, efficace. Anche se siete alle prime armi, la visione di un film in lingua italiana (per i principianti assoluti è consigliabile utilizzare i sottotitoli… ma in italiano, mi raccomando!) si dimostra un’attività piacevole, interessante e educativa.

cinemafilm in lingua originale permettono allo studente di abituarsi alla lingua“reale”, alle espressioni più comuni, ai gesti delle persone e alla cultura del paese. Infatti, il film risulta più “genuino” dei soliti dialoghi presenti nei vari libri d’insegnamento di lingua italiana per stranieri. Sicuramente l’ ascolto di un manuale di lingua è normalmente costruito ad arte per attivare certe strutture grammaticali e/o arricchire il lessico riguardante un ambito preciso della comunicazione orale o scritta ed è sicuramente utile per organizzare una lezione ma, a volte, sfiora la banalità e il ridicolo.

Inoltre, anche se non si comprendono esattamente tutti i dialoghi o tutti i vocaboli, le immagini del film aiutano a seguire e comprendere la trama così come gli stati d’animo dei personaggi.

musica

Un altro metodo interessante per ripassare o imparare nuovo vocabolario (in particolare per chi ha poco tempo) è dedicarsi all’ascolto della radio o di canzoni italiane. Un buon consiglio è quello di creare una playlist con le canzoni preferite da ascoltare comodamente mentre ci si prepara per andare al lavoro, per esempio, o mentre si è in macchina. Non importa se inizialmente non si capisce tutto, è possibile provare a cantare le canzoni ripetendo le parole e le frasi che si ascoltano. Serve per migliorare il ritmo, l’intonazione e la pronuncia che sono importantissimi in una lingua. Se poi si cerca anche il testo delle canzoni su internet e si prova a tradurlo il risultato è assicurato!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...