Perché la maglia della Nazionale di calcio italiana è azzurra?

Standard

Si avvicinano i Mondiali di calcio e anche chi normalmente non segue lo sport non perde neanche una partita della propria squadra. Ecco una curiosità sulla Nazionale italiana: perché la maglia che indossano è azzurra? Come mai proprio questo colore?

 

L’azzurro delle maglie della nazionale italiana di calcio deriva dallo stemma Immaginenobiliare di casa Savoia. In araldica il tessuto che veniva incollato diagonalmente sopra lo scudo nobiliare si chiamava “fascia” e la fascia dei Savoia è, appunto, azzurra. Così, in omaggio alla famiglia reale, il 6 gennaio 1911 la Nazionale italiana disputò la sua prima partita con la maglia azzurra, contro l’Ungheria. Da ciò deriva anche il soprannome “Azzurri” con cui sono conosciuti in tutto il mondo i giocatori della selezione italiana.

 

Non tutti sanno però che la Nazionale di calcio italiana ha avuto anche una brevissima parentesi con una maglia completamente nera, voluta negli anni trenta da Benito Mussolini. Questa maglia fu utilizzata durante l’amichevole con la Francia del 17 febbraio 1935 e venne utilizzata anche al torneo calcistico degli XI Giochi olimpici di Berlino dell’anno seguente e nelle prime due gare dei Mondiali del 1938.

azzurri maglia nera

 

 

 

 

 

Fonti immagini: gazzetta.it; wikipedia.it;
Annunci

Un pensiero su “Perché la maglia della Nazionale di calcio italiana è azzurra?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...