La lettera “J” in italiano

Standard

letters-565105_640

L’alfabeto italiano è composto da 21 lettere.  Tra queste non figurano la “X”, la “W”, la “K” e la “J” .

Oggi però voglio svelarvi una curiosità sulla lettera “J” (noi la chiamiamo “jay” o “i lunga”).

La “J” è stata l’ultima lettera ad essere aggiunta all’alfabeto latino.

Il nome che le veniva dato anticamente, ovvero “jota” deriva da quello della omonima lettera greca. La “J” in passato esisteva anche in italiano ma, tra il XIX e XX secolo, venne sostituita con una semplice “i”.

 

Prima si poteva trovare:

 

  • In parole che avevano tre suoni vocalici seguiti tra cui una “i” atona

Esempio:

“La famiglia Savoja”

oggi si scrive:

“La famiglia Savoia”

 

  • Nei dittonghi a inizio di parola per indicare il valore semiconsonantico della “i”

Esempio:

“jeri”

oggi si scrive

“ieri”

 

  • Quando si formava il plurale del dittongo “-io” atono in finale di parola (per distinguere significati diversi):

Esempio:

il plurale della parola “vario” prima era “varij”

oggi si scrive:

“vari”

 

La lettera “J”, nell’italiano moderno, si trova solo nella scrittura di cognomi (per es., Ojetti, Troja, Rejna) e in alcuni nomi propri (per es., Jacopo, Jolanda) o geografici (per es., Ajaccio, Jugoslavia) e si pronuncia come una “i” lunga.

La “J”, sia che si trovi in parole straniere utilizzate anche in italiano, che in parole come quelle citate prima, va sempre preceduta dagli articoli: uno, lo, gli.

 

 

Fonti: Wikipedia, Treccani

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “La lettera “J” in italiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...