Ti consiglio un libro – Letture in italiano per ogni livello

Standard

Molti studenti stranieri mi chiedono spesso consigli su quali libri italiani leggere. La verità è che la scelta è vastissima!

Ovviamente molto dipende dai gusti personali ma non solo…

Come già vi avevo spiegato in questo articolo, se si vuole migliorare il proprio vocabolario e trarre il massimo beneficio dalla lettura è necessario seguire alcuni piccoli accorgimenti.

Uno di questi è leggere qualcosa di adatto al proprio livello di conoscenza della lingua per evitare di scoraggiarsi o di annoiarsi facilmente.

Oggi ho pensato di proporvi alcuni libri in italiano, a mio parere interessanti, divisi per livelli.

Livello elementare (A1-A2)

 

Io non ho pauraIo non ho paura – Niccolò Ammaniti (2001)

Ambientato in un piccolo paese immaginario del sud Italia alla fine degli anni ’70, “Io non ho paura” è la storia di Michele, un ragazzino di 9 anni che un giorno, mentre gioca in campagna, scopre una profonda buca in cui è rinchiuso un bambino di nome Filippo. I due diventano amici ma Michele farà presto una terribile scoperta…

Un libro molto bello e profondo, scritto con un linguaggio semplice e attuale. Dal romanzo è stato tratto anche un film omonimo diretto dal regista Gabriele Salvatores.

 

Jack Frusciante è uscito dal gruppoJack Frusciante è uscito dal gruppo  Enrico Brizzi (1994)

Finalista al Premio Campiello, questo è un libro che ha segnato profondamente la generazione italiana dei ragazzi degli anni ’90.

Il protagonista della storia è Alex, un adolescente bolognese che come tutti i suoi coetanei vive appieno le sue emozioni, i suoi pensieri, i suoi sentimenti e le sue paure. Ma la sua vita verrà presto sconvolta da due eventi: l’abbandono del gruppo dei Red Hot Chili Peppers da parte del batterista John Frusciante (da qui il titolo del libro) e l’arrivo in città di Adelaide, detta Aidi…

 

La vita che volevoLa vita che volevo – Lorenzo Licalzi (2009)

“La vita che volevo” è una raccolta di storie da leggere nell’ordine in cui sono presentate. La maggior parte di loro racconta la vita quotidiana, avvenimenti che possono succedere a chiunque e che però cambiano la vita. Una riflessione su quanto basti poco per mutare il corso degli eventi e per farci chiedere: “è questa la vita che volevo ?”

 

 

Livello intermedio (B1 – B2)

 

Va dove ti porta il cuoreVa’ dove ti porta il cuore – Susanna Tamaro (1994)

Questo romanzo ha avuto un enorme successo in Italia e devo dire che è davvero un bel libro.

Racconta la storia di Olga, un’anziana donna che, in seguito ad una malattia, decide di scrivere una lunga lettera alla nipote che si trova in viaggio per gli Stati Uniti. Nella lettera, le racconterà tutta la storia della sua vita, le esperienze che l’hanno cambiata per sempre e l’importanza delle decisioni che ognuno di noi è obbligato a prendere nel corso della propria esistenza… Un libro profondo, commovente e intenso.

 

Oceano mareOceano mare – Alessandro Baricco (1993)

“Oceano mare” racconta del naufragio di una nave, molto tempo fa, nell’oceano. Il libro non ha una trama lineare e definita, né una collocazione storica precisa. È un racconto in cui si intrecciano continumente le storie di personaggi surreali e molto diversi tra loro, ma che hanno in comune la ricerca di se stessi…

Lo stile del romanzo è semplice e molto originale.

 

 

Ti prendo e ti porto viaTi prendo e ti porto via – Niccolò Ammaniti (1999)

Il libro racconta due vicende parallele, quella di Pietro Moroni, un timido studente di scuola media appartenente ad una famiglia un poco problematica, e la storia di Graziano Biglia, playboy fallito ed eterno adolescente. Le loro vite saranno destinate ad incrociarsi…

 

Livello avanzato (C1 – C2)

 

L'isola di ArturoL’isola di Arturo – Elsa Morante (1957)

Il libro narra l’adolescenza di Arturo, un giovane ragazzo che vive da solo, insieme alla sua cagna Immacolatella, sull’isola di Procida (in provincia di Napoli). Suo padre, Wilhelm Gerace, è spesso assente a causa di un lavoro misterioso. Ma un giorno torna sull’isola in compagnia della sua nuova moglie, Nunziata…

Un romanzo di formazione davvero molto bello, vincitore, tra l’altro, del Premio Strega.

 

Non ti muovereNon ti muovere – Margaret Mazzantini (2002)

Una storia un po’ forte, commovente e delicata. “Non ti muovere” è la confessione di un uomo, Timoteo, che vive una vita frustrante e infelice. Un giorno incontra Italia, una ragazza di umili origini che vive ai margini della società e ne sarà attratto in un modo incredibile…

Da questo libro è stato tratto l’omonimo film con protagonisti l’attore italiano Sergio Castellitto e la splendida Penelope Cruz.

 

Polli per semprePolli per sempre – Bruno Gambarotta (2009)

Un libro leggero, divertente e spumeggiante. L’Italia e la sua situazione politica letti alla luce delle ideologie e delle strategie che contraddistinguono da sempre la storia della politica. Solo che i protagonisti sono, neanche a dirlo, tutti dei polli!

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “Ti consiglio un libro – Letture in italiano per ogni livello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...