Tutti pazzi per Game of Thrones! – Il nuovo spot di Dolce & Gabbana

Video

Se anche voi siete dei fan della serie TV più popolare degli ultimi tempi, allora avrete sicuramente saputo che gli attori Emilia ClarkeKit Harington sono i protagonisti del nuovo spot italiano firmato Dolce & Gabbana.

La bellissima Daenerys Targaryen e il super sexy John Snow pubblicizzano il nuovo profumo “The One”, circondati dall’allegria, dai profumi e dai sapori di una città italiana emblematica, ricca di vita e di contraddizioni: Napoli.

La location scelta è la piazza Riario Sforza, nel pieno centro della città.

Gli attori sembrano radianti mentre camminano e ballano tra la folla che li accoglie con entusiasmo. Il tutto, rispettando in pieno l’estetica che contraddistingue da sempre le pubblicità di Dolce & Gabbana.

Se ancora non avete visto gli spot, eccoli qui!

Annunci

Parole strane in italiano – Esclamazioni

Standard

Ciao a tutti!

Dato che il mio articolo sulle parole più strane dell’italiano vi è piaciuto tantissimo, oggi ho pensato di riprendere l’argomento e parlarvi delle esclamazioni più strane in italiano.

Ci sono tanti modi per esprimere meraviglia, stupore, per lamentarsi di qualcosa o per imprecare senza risultare volgari.

stupore-meraviglia-esclamazione-gridare

Anche se forse non sono le parole più utilizzate (normalmente si usano di più le parolacce! 😉 ) queste espressioni fanno decisamente parte del vocabolario quotidiano italiano e le possiamo incontrare soprattutto nei libri, nei cartoni animati o nei fumetti italiani rivolti a un pubblico più giovane.

Scopriamo insieme quali sono:

Continua a leggere

10 frasi celebri di italiani famosi

Standard

famosi italiani

L’Italia e gli italiani con la loro storia, la loro arte e la loro cultura hanno ispirato e continuano a ispirare tutto il mondo. Che si tratti di moda, cinema, cucina o design, gli italiani rappresentano da sempre un punto di riferimento.

Ecco perché oggi voglio presentarvi una lista con 10 frasi celebri pronunciate da italiani famosi che potrebbero aiutarvi a trovare la giusta ispirazione!

 

Alla mia età, ho incontrato tanta gente, ho sofferto e gioito, ma soprattutto ho imparato ad amare l’Amore, e a rifiutare l’odio. L’Amore dona a noi stessi l’eterna gioventù, e ogni domani è importante per incontrare nuova gente e vivere nuove storie importanti. – Leonardo Da Vinci

 

Le cose sono unite da legami invisibili. Non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella.” – Galileo Galilei

 

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita. Chi legge avrà vissuto 5000 anni. La letteratura è un’immortalità all’indietro.” – Umberto Eco

 

Non ho mai cercato di rimuovere i miei ricordi, neppure quelli più tristi. Non capisco le persone che si nascondono dal loro passato: ogni evento che hai vissuto ti aiuta ad essere la persona che sei oggi. – Sophia Loren

 

Finché l’uomo sfrutterà l’uomo, finché l’umanità sarà divisa in padroni e servi, non ci sarà né normalità né pace. La ragione di tutto il male del nostro tempo è qui.” – Pierpaolo Pasolini

 

Ridi sempre, ridi, fatti credere pazzo, ma mai triste. Ridi anche se ti sta crollando il mondo addosso, continua a sorridere. Ci sono persone che vivono per il tuo sorriso e altre che rosicheranno quando capiranno di non essere riuscite a spegnerlo.” –  Roberto Benigni

 

La vita non è uno spettacolo muto o in bianco e nero. È un arcobaleno inesauribile di colori, un concerto interminabile di rumori, un caos fantasmagorico di voci e di volti, di creature le cui azioni si intrecciano o si sovrappongono per tessere la catena di eventi che determinano il nostro personale destino.” – Oriana Fallaci

 

Penso che una vita spesa per la musica sia una vita spesa in bellezza ed è a ciò che io ho consacrato la mia vita.” – Luciano Pavarotti

 

Lo stile consiste nel corretto bilanciamento tra sapere chi sei, che cosa va bene per te e come vuoi sviluppare il tuo carattere. I vestiti diventano l’espressione di questo equilibrio.” – Giorgio Armani

 

Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi.” – Rita Levi Montalcini

Uno sguardo su Venezia

Video

Oggi voglio condividere con voi questo splendido video su Venezia, una delle città più belle del mondo.

Spero che vi piaccia!

 

Il Parco dei Mostri di Bomarzo

Standard

Il Sacro Bosco, meglio conosciuto come il Parco dei Mostri, è un enorme giardino che si trova nella località italiana di Bomarzo, in provincia di Viterbo (Lazio).

È chiamato così perché al suo interno si possono ammirare delle statue e degli edifici davvero particolari.

Fu ideato dall’architetto Pirro Ligorio, uno dei più grandi architetti della seconda metà del Cinquecento italiano, meglio conosciuto per aver progettato la Villa d’Este di Tivoli e la Fontana del Boschetto nei giardini vaticani. Ligorio costruì il parco in onore di sua moglie Giulia Farnese.

Il Parco dei Mostri si estende per quasi tre ettari e al suo interno ospita alcune statue davvero spaventose che raffigurano creature mitologiche e maschere allegoriche, come per esempio elefanti guerrieri ed enormi draghi cinesi.

bomarzo_parco_mostri_drago_con_leoni

Drago con leoni

1280px-bomarzo_park_sirene

Sirene

bomarzo_parco_mostri_ercole_e_caco

Ercole e Caco

Facendo una passeggiata tra i sentieri del bosco, che sembrano un vero e proprio labirinto, i visitatori possono ammirare anche alcuni edifici molto strani, come case storte o piccoli templi.

bomarzo_parco_mostri_casa_pendente

bomarzo_tempietto

È un parco molto bello e particolare che vi consiglio assolutamente di visitare se ne avrete l’opportunità.

 

Per maggiori informazioni sulle visite, gli orari e i prezzi, vi lascio il link al sito ufficiale.

 

Fonti immagini: wikipedia.it

Come chiamo mio figlio? I nomi di bambini vietati in Italia

Standard

In un articolo precedente vi avevo parlato dei cognomi più strani e divertenti degli italiani.

Oggi, invece, parliamo di nomi. Sapevate che in Italia è vietato dare alcuni nomi ai propri figli?

famiglia.jpg

La prima regola prevista dalla legge italiana è che ai bambini si può dare un qualsiasi nome, anche straniero, purché sia scritto con le lettere dell’alfabeto latino (comprese, quindi, le lettere X,Y, W, J e K) .

Non sono ammessi altri tipi di caratteri, come quelli arabi, russi, greci, cinesi ecc.

Ai bambini, poi, non può essere dato il nome del padre o della madre, neanche se seguito da Junior o Jr, come invece si fa in altre parti del mondo. In questo caso, si può solo raddoppiare il nome. Per cui se il padre si chiama Antonio, il figlio potrà chiamarsi Carlo Antonio. Se la madre si chiama Elena, la figlia si potrà chiamare Maria Elena, e così via.

Continua a leggere

A Napoli è Natale tutto l’anno!

Standard

Una delle tradizioni natalizie più diffuse in tutte le famiglie italiane è quella di preparare ogni anno l’albero di Natale e il presepe.

presepe.jpg

Il presepe consiste nella rappresentazione della nascita di Gesù. Si tratta di una tradizione di origine medievale, nata in Italia e diffusa oggi in tutti i paesi cattolici del mondo.

Napoli è sicuramente la città più conosciuta a livello mondiale per i suoi presepi.

img-20161213-wa0009Se vi trovate in giro per questa splendida città, vi consiglio di fare una passeggiata per la Via San Gregorio Armeno, una stradina storica in pieno centro dove si susseguono innumerevoli botteghe artigiane dedicate all’arte presepiale.

Il presepe napoletano ha la caratteristica di includere tra le sue statuine non soltanto i personaggi classici come la Sacra Famiglia,  i Re magi e i pastori, ma anche personaggi famosi del passato e del presente.

Qui potrete trovare celebrità dello spettacolo, della politica e dello sport, sia italiani che internazionali, e ogni anno vengono create nuove statuine raffiguranti soprattutto le personalità più famose nell’anno appena trascorso.

presepe-napoletano-1

Riuscite a trovare Donald Trump, Hillary Clinton e Luciano Pavarotti? 🙂

presepe-napoletano-4

Ogni personaggio è curato nei minimi dettagli e ogni statuina è una vera e propria piccola opera d’arte!

Per esempio, questi sono il cantante italiano Pino Daniele (morto nel 2015) e l’ex primo ministro Matteo Renzi:

presepe-napoletano-3             presepe-napoletano-2

Il Mercato Natalizio di Napoli ha poi una caratteristica unica: è aperto tutto l’anno!

Una vera e propria zona della città dedicata al Natale.

Se anche voi siete amanti dei mercatini natalizi, allora dovete sicuramente andarci!