Imparare l’italiano con i fumetti

Standard

State imparando l’italiano e volete migliorare il vostro vocabolario? Uno dei metodi più efficaci è sicuramente leggere molto testi in lingua originale.

ragazza-leggere-lettura-relax

In un articolo precedente vi avevo già spiegato come trarre il massimo beneficio dalla lettura per imparare una lingua e vi avevo suggerito alcune letture graduate in italiano.

Ma spesso i libri possono risultare troppo pesanti da leggere e difficili da capire. I fumetti invece utilizzano un linguaggio semplice e un vocabolario quotidiano,  più facile da comprendere e da memorizzare.

Ecco perché oggi voglio farvi conoscere alcuni fumetti italiani che potrete acquistare facilmente su Internet e che vi consentiranno di imparare nuove parole in modo facile e divertente!

Forse non tutti sanno che…

la parola “fumetto” è un diminutivo di fumo e si usa per indicare la nuvoletta all’interno della quale vengono scritte le frasi pronunciate dai personaggi della storia.

A seconda della forma della “nuvola” possiamo anche capire che azione stanno facendo i personaggi: se parlano, se sussurrano, se pensano, se gridano, ecc.

tipi di fumetto

Continua a leggere

Ti consiglio un libro – Letture in italiano per ogni livello

Standard

Molti studenti stranieri mi chiedono spesso consigli su quali libri italiani leggere. La verità è che la scelta è vastissima!

Ovviamente molto dipende dai gusti personali ma non solo…

Come già vi avevo spiegato in questo articolo, se si vuole migliorare il proprio vocabolario e trarre il massimo beneficio dalla lettura è necessario seguire alcuni piccoli accorgimenti.

Uno di questi è leggere qualcosa di adatto al proprio livello di conoscenza della lingua per evitare di scoraggiarsi o di annoiarsi facilmente.

Oggi ho pensato di proporvi alcuni libri in italiano, a mio parere interessanti, divisi per livelli.

Continua a leggere

Migliorare il vocabolario attraverso la lettura

Standard

 

Spesso si crede che per migliorare il proprio vocabolario e imparare nuove parole sia sufficiente leggere molto in italiano.

Per certi versi è vero che la lettura è un’attività utilissima ai fini di memorizzare nuovo lessico, ma è anche necessario sapere come fare.

Normalmente leggiamo per piacere e, anche se il libro è in un’altra lingua, non ci preoccupiamo di cercare le parole che non conosciamo sul dizionariolibro

Così facendo non impareremo nulla di nuovo, ma ci limiteremo a consolidare le parole precedentemente studiate o che già sappiamo.

Ecco perché oggi vi voglio dare alcuni consigli per trarre il maggior vantaggio possibile dalla lettura di libri in lingua straniera.

Se si studia italiano da poco, sarebbe meglio iniziare da letture semplici e brevi come per esempio potrebbero esserlo i libri per ragazzi. Il rischio di cimentarsi in una lettura troppo lunga e complicata è quello di annoiarsi e “soffrire” nel tentativo di arrivare fino alla fine.

Per imparare il vocabolario attraverso la lettura, è fondamentale segnare e cercare il significato delle nuove parole man mano che si incontrano, riflettere sul loro significato e, se necessario, trascriverle e ripassarle dopo aver terminato la lettura.

Allo stesso tempo, però, cercate di essere selettivi: non tutte le parole nuove sono utili da memorizzare. Alcune, ad esempio, possono essere troppo tecnicheantiquate.

Leggete e rileggete lo stesso paragrafo o lo stesso capitolo se non siete sicuri di averlo capito. Una lettura attenta, ma più lenta, è più efficace.  Quindi, non abbiate fretta!

audiolibroInfine, un altro suggerimento utile può essere quello di comprare degli audiolibri.

Leggere e ascoltare contemporaneamente vi aiuterà ad imparare anche la pronuncia delle parole nuove.

 

EasITALIAN presenta FlashSticks!

Video

Salve a tutti!

Oggi vi volevo parlare di due ragazzi italiani, Mirko e Chiara, che come me sono appassionati di lingue straniere e che da poco hanno creato easITALIAN – learn italian with us un fantastico blog in cui trattano argomenti relativi alla lingua e alla cultura italiana.

La cosa che trovo più interessante però è il loro canale YouTube con video-lezioni di grammatica e viaggi in giro per l’Italia.

Grazie a loro ho anche scoperto FlashSticks, una App utile per chi sta imparando una lingua straniera.

In un mio articolo precedente, vi avevo già parlato di quanto fosse utile memorizzare il lessico con i post-it e per questo trovo che questa applicazione sia davvero geniale!

Vediamo di cosa si tratta:

Che ve ne pare? Secondo me, è davvero molto interessante!

Memorizzare il lessico con i POST-IT

Standard

Imparare e ricordare il lessico di una lingua straniera è uno dei compiti più difficili quando non si ha l’opportunità di praticare la lingua che si studia o quando non si ha molto tempo libero.

Quando studiavo tedesco all’università la mia insegnante mi consigliò un metodo che risultò davvero efficace: i post-it. È una tattica rapida e poco impegnativa che permette, anche alla persona più impegnata del mondo, di imparare con il minimo sforzo.

Occorrono solo una penna e dei post-it colorati. Tutto ciò che si deve fare  è scrivere i nomi degli oggetti presenti in casa su dei post-it e attaccarglieli sopra. In questo modo avrete sempre sott’occhio le parole da imparare e la vostra mente li memorizzerà senza alcuno sforzo.

Immagine

Quando anch’io lo facevo, avevo post-it in tutta la casa: nel guardaroba, in bagno, nel frigorifero…

Un altro trucco, è utilizzare post-it rosa per i nomi femminili e post-it azzurri per i nomi maschili. In questo modo potete ripassare mentalmente anche gli articoli determinativi e indeterminativi. Nel caso del tedesco, che è una lingua in cui esiste anche il genere neutro, utilizzavo anche dei post-it verdi.

Provateci anche voi…funziona!!!