Pizze pazze in giro per il mondo

pizza-sorpresa
Standard

La pizza è l’orgoglio degli italiani e il piatto più famoso del mondo. Solo nel nostro Paese, ogni anno, si consumano più di 3 miliardi di pizze. Gli Stati Uniti, i maggiori “mangiatori” di pizza del mondo, le hanno persino dedicato una Giornata Nazionale.

La verità è che la pizza è tanto buona quanto versatile. C’è chi la preferisce di pasta sottile e croccante, chi invece più spessa e spugnosa. C’è chi predilige i gusti classici e chi, invece, si diverte a sperimentare sapori e ingredienti più originali.

In più di un secolo di storia, la pizza ha subìto tantissimi cambiamenti e i pizzaioli di tutto il mondo si sono sbizzarriti nel mischiare gli ingredienti e inventare nuove pizze dai gusti più rari che esotici. Ma i nostri connazionali non hanno voluto essere da meno e la tendenza a creare nuove pizze con gusti davvero originali ha iniziato a diffondersi anche nel nostro Paese.

Continua a leggere

Annunci

Tutti pazzi per Game of Thrones! – Il nuovo spot di Dolce & Gabbana

Video

Se anche voi siete dei fan della serie TV più popolare degli ultimi tempi, allora avrete sicuramente saputo che gli attori Emilia ClarkeKit Harington sono i protagonisti del nuovo spot italiano firmato Dolce & Gabbana.

La bellissima Daenerys Targaryen e il super sexy John Snow pubblicizzano il nuovo profumo “The One”, circondati dall’allegria, dai profumi e dai sapori di una città italiana emblematica, ricca di vita e di contraddizioni: Napoli.

La location scelta è la piazza Riario Sforza, nel pieno centro della città.

Gli attori sembrano radianti mentre camminano e ballano tra la folla che li accoglie con entusiasmo. Il tutto, rispettando in pieno l’estetica che contraddistingue da sempre le pubblicità di Dolce & Gabbana.

Se ancora non avete visto gli spot, eccoli qui!

10 frasi celebri di italiani famosi

Standard

famosi italiani

L’Italia e gli italiani con la loro storia, la loro arte e la loro cultura hanno ispirato e continuano a ispirare tutto il mondo. Che si tratti di moda, cinema, cucina o design, gli italiani rappresentano da sempre un punto di riferimento.

Ecco perché oggi voglio presentarvi una lista con 10 frasi celebri pronunciate da italiani famosi che potrebbero aiutarvi a trovare la giusta ispirazione!

 

Alla mia età, ho incontrato tanta gente, ho sofferto e gioito, ma soprattutto ho imparato ad amare l’Amore, e a rifiutare l’odio. L’Amore dona a noi stessi l’eterna gioventù, e ogni domani è importante per incontrare nuova gente e vivere nuove storie importanti. – Leonardo Da Vinci

 

Le cose sono unite da legami invisibili. Non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella.” – Galileo Galilei

 

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita. Chi legge avrà vissuto 5000 anni. La letteratura è un’immortalità all’indietro.” – Umberto Eco

 

Non ho mai cercato di rimuovere i miei ricordi, neppure quelli più tristi. Non capisco le persone che si nascondono dal loro passato: ogni evento che hai vissuto ti aiuta ad essere la persona che sei oggi. – Sophia Loren

 

Finché l’uomo sfrutterà l’uomo, finché l’umanità sarà divisa in padroni e servi, non ci sarà né normalità né pace. La ragione di tutto il male del nostro tempo è qui.” – Pierpaolo Pasolini

 

Ridi sempre, ridi, fatti credere pazzo, ma mai triste. Ridi anche se ti sta crollando il mondo addosso, continua a sorridere. Ci sono persone che vivono per il tuo sorriso e altre che rosicheranno quando capiranno di non essere riuscite a spegnerlo.” –  Roberto Benigni

 

La vita non è uno spettacolo muto o in bianco e nero. È un arcobaleno inesauribile di colori, un concerto interminabile di rumori, un caos fantasmagorico di voci e di volti, di creature le cui azioni si intrecciano o si sovrappongono per tessere la catena di eventi che determinano il nostro personale destino.” – Oriana Fallaci

 

Penso che una vita spesa per la musica sia una vita spesa in bellezza ed è a ciò che io ho consacrato la mia vita.” – Luciano Pavarotti

 

Lo stile consiste nel corretto bilanciamento tra sapere chi sei, che cosa va bene per te e come vuoi sviluppare il tuo carattere. I vestiti diventano l’espressione di questo equilibrio.” – Giorgio Armani

 

Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi.” – Rita Levi Montalcini

Taormina: la meta ideale per una vacanza studio

Standard

L’estate è arrivata ed è tempo di viaggi!

Taormina cartina

Se ancora non avete deciso dove trascorrere le vostre vacanze, oggi vi consiglierò una meta davvero spettacolare: la bellissima città di Taormina.

In occasione dell’estate, potrebbe anche essere la destinazione ideale per realizzare una vacanza studio in Italia.

Ci avevate mai pensato?

Potreste approfittarne per imparare l’italiano e, contemporaneamente, vivere una fantastica esperienza in uno dei posti più suggestivi d’Italia!

Alla scoperta di Taormina…

Taormina è una città della provincia di Messina, al nord-est della Sicilia, situata su una collina a circa 200 metri di altezza sul livello del mare.

Ciò che la rende speciale è proprio la sua posizione, dato che sembra sospesa tra rocce e mare. Da tutta la città potrete godere di panorami mozzafiato come questo:

Taormina panorama

Un po’ di storia…

La storia di Taormina segue l’andamento storico e culturale della Sicilia: la sua storia è la chiave per comprendere appieno tutte le bellezze di questa terra.

Taormina venne fondata nel 358 a.C dai greci con il nome di Tauromenion. La città si sviluppò come una tipica colonia greca: aveva un’agorà, un’acropoli costruita sul Monte Tauro, un teatro e il Bouleuterion, sede del consiglio cittadino.

Durante la dominazione romana furono costruite molte altre opere architettoniche che è possibile ammirare ancora oggi.

Il dominio bizantino successivo portò un periodo di gloria e felicità; infatti, dopo la caduta di Costantinopoli e la perdita di importanza della città di Siracusa, Taormina diventò la nuova capitale della Sicilia orientale.

Gli arabi giunsero sull’isola dal IX al XI secolo e, successivamente, furono sostituiti dai Normanni, provenienti dal nord Europa.

Taormina fu anche dominata dagli spagnoli e dai francesi.

Il susseguirsi di tutte queste civiltà, ha fatto sì che la città si convertisse in un luogo speciale, influenzato da culture e tradizioni diverse, che hanno contribuito a renderla un posto davvero particolare.

Oggi, Taormina è una meta turistica internazionale piuttosto esclusiva. Qui hanno soggiornato, nel corso dei secoli, personaggi famosi come Goethe, Truman Capote, D.H. Lawrence, Salvatore Quasimodo, Gabriele D’Annunzio, Gustav Klimt, Sigmund Freud, Liz Tayolr, Richard Burton, Greta Garbo e molti altri ancora…

A maggio, Taormina ha anche accolto il 43º vertice del G7, ovvero l’incontro informale tra le sette nazioni più industrializzate del mondo, al quale hanno partecipato Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito e Stati Uniti.

Continua a leggere

“Perché gli italiani…?” – Cosa cercano gli stranieri su di noi su Google?

Standard

L’altro giorno stavo facendo una ricerca su internet e mi è venuta un’idea che vorrei condividere con tutti voi!

Mi spiego meglio. Come tutti saprete, non appena si inseriscono le prime parole sulla barra del motore di ricerca di Google, vengono fuori dei suggerimenti per completare automaticamente la ricerca.

Allora mi sono chiesta:

cosa cercano normalmente all’estero sull’Italia e gli italiani?face-8685_960_720

I risultati mi hanno lasciato a bocca aperta!

Non immaginavo proprio che potessero venir fuori risultati tanto strani e curiosi!

Ecco perché ho deciso di condividere con voi il mio “esperimento”, cercando anche di dare una risposta alle domande più frequenti.

Siete pronti?

Continua a leggere

Uno sguardo su Venezia

Video

Oggi voglio condividere con voi questo splendido video su Venezia, una delle città più belle del mondo.

Spero che vi piaccia!

 

Il Parco dei Mostri di Bomarzo

Standard

Il Sacro Bosco, meglio conosciuto come il Parco dei Mostri, è un enorme giardino che si trova nella località italiana di Bomarzo, in provincia di Viterbo (Lazio).

È chiamato così perché al suo interno si possono ammirare delle statue e degli edifici davvero particolari.

Fu ideato dall’architetto Pirro Ligorio, uno dei più grandi architetti della seconda metà del Cinquecento italiano, meglio conosciuto per aver progettato la Villa d’Este di Tivoli e la Fontana del Boschetto nei giardini vaticani. Ligorio costruì il parco in onore di sua moglie Giulia Farnese.

Il Parco dei Mostri si estende per quasi tre ettari e al suo interno ospita alcune statue davvero spaventose che raffigurano creature mitologiche e maschere allegoriche, come per esempio elefanti guerrieri ed enormi draghi cinesi.

bomarzo_parco_mostri_drago_con_leoni

Drago con leoni

1280px-bomarzo_park_sirene

Sirene

bomarzo_parco_mostri_ercole_e_caco

Ercole e Caco

Facendo una passeggiata tra i sentieri del bosco, che sembrano un vero e proprio labirinto, i visitatori possono ammirare anche alcuni edifici molto strani, come case storte o piccoli templi.

bomarzo_parco_mostri_casa_pendente

bomarzo_tempietto

È un parco molto bello e particolare che vi consiglio assolutamente di visitare se ne avrete l’opportunità.

 

Per maggiori informazioni sulle visite, gli orari e i prezzi, vi lascio il link al sito ufficiale.

 

Fonti immagini: wikipedia.it